COVID-19 – Come proteggersi

https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/prepare/prevention.html

 

  1. CDC
  2. Coronavirus Disease 2019 (COVID-19)
  3. Come prepararsi

COVID-19 – Come proteggersi

Gli anziani e le persone che hanno gravi patologie croniche sottostanti, come malattie cardiache o polmonari o diabete, sembrano avere un rischio maggiore di sviluppare complicanze più gravi dalla malattia COVID-19. Si prega di consultare il proprio medico, in merito ai passi aggiuntivi che è possibile adottare, per proteggersi.

Sapere come si diffonde

  • Attualmente, non esiste un vaccino per prevenire la malattia di coronavirus 2019 (COVID-19).
  • Il modo migliore per prevenire le malattie è evitare di essere esposti a questo virus.
  • Si pensa che il virus si diffonda principalmente da persona a persona.

o Tra persone che sono in stretto contatto tra loro (entro circa 2 metri).

o Attraverso goccioline respiratorie, prodotte quando una persona infetta tossisce o starnutisce.

  • Queste goccioline possono giungere nella bocca o nel naso di persone che si trovano nelle vicinanze, o possono essere inalate nei polmoni.

 

Adottare misure per proteggersi

Làvati spesso le mani

  • Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone, per almeno 20 secondi, soprattutto dopo esser stati in un luogo pubblico o dopo essersi soffiati il naso, dopo aver tossito o starnutito.
  • Se acqua e sapone non sono disponibili, utilizzare un disinfettante per le mani che contenga almeno il 60% di alcol. Ricoprire tutta la superficie delle mani e strofinarle insieme, fino a sentirle asciutte.
  • Evita di toccare gli occhi, il naso e la bocca con le mani non lavate.

Evita il contatto ravvicinato

•   Evita contatti ravvicinati con persone malate

•   Allontànati dagli altri, se il COVID-19 si sta diffondendo nella tua comunità. Ciò è particolarmente importante per le persone che hanno un maggior rischio di ammalarsi.

Adotta misure per proteggere gli altri

Resta a casa, se sei malato

Copri i colpi di tosse e gli starnuti

  • Copri la bocca e il naso con un fazzoletto, quando tossisci o starnutisci, o usa l’interno del gomito.
  • Getta i tessuti usati nella spazzatura.
  • Lava immediatamente le mani con acqua e sapone, per almeno 20 secondi. Se acqua e sapone non sono prontamente disponibili, pulisci le mani con un disinfettante per le mani, che contenga almeno il 60% di alcol.

Indossa una maschera, se sei malato

  • Se sei malato: dovresti indossare una mascherina facciale, quando sei vicino ad altre persone (ad esempio, quando condividi una stanza o un veicolo) e prima di entrare nell’ufficio di un operatore sanitario. Se non sei in grado di indossare una mascherina facciale (ad esempio, perché ti causa problemi respiratori), dovresti far del tuo meglio per coprire tosse e starnuti, e le persone che si prendono cura di te dovrebbero indossare una maschera facciale, quando entrano nella tua stanza. Scopri cosa fare, se sei malato.
  • Se NON sei malato: non è necessario indossare una maschera facciale, a meno che tu non debba prenderti cura di qualcuno che è malato (e che non è in grado di indossare una maschera facciale). Può esservi scarsità di maschere, che quindi dovrebbero essere messe da parte per gli operatori sanitari.

Pulisci e disinfetta

  • Pulire e disinfettare quotidianamente le superfici più frequentemente toccate. Ciò include tavoli, maniglie delle porte, interruttori della luce, controsoffitti, maniglie, scrivanie, telefoni, tastiere, servizi igienici, rubinetti e lavandini.
  • Se le superfici sono sporche, pulirle: utilizzare un detergente o del sapone con acqua, prima della disinfezione.

Per disinfettare:

I disinfettanti domestici più comuni, registrati con EPA, andranno bene. Utilizzare disinfettanti adeguati alla superficie.

Le opzioni includono:

  • Diluire la candeggina per uso domestico.

Per preparare una soluzione di candeggina, mescolare:

o 5 cucchiai (1/3 di tazza) di candeggina per gallone d’acqua

O

o 4 cucchiaini di candeggina per litro d’acqua

 

Seguire le istruzioni del produttore per l’applicazione e per la corretta ventilazione. Verificare che il prodotto non sia scaduto. Non mescolare mai la candeggina per uso domestico con l’ammoniaca o con altri detergenti. La candeggina per uso domestico non scaduta sarà efficace contro il coronavirus, se correttamente diluita.

  • Soluzioni alcoliche.

Assicurarsi che la soluzione abbia almeno il 70% di alcol.

  • Altri comuni disinfettanti domestici, registrati EPA.

Stando a quanto si rivendica, i prodotti con agenti patogeni virali emergenti approvati dall’EPA dovrebbero essere efficaci contro il COVID-19, in base ai dati per i virus più difficili da uccidere. Seguire le istruzioni del produttore, per tutti i prodotti per la pulizia e la disinfezione (ad es., concentrazione, metodo di applicazione e tempo di contatto, etc.).

 

https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/community/home/cleaning-disinfection.html

 

Altri suggerimenti per il lavaggio delle mani

Igiene delle mani in ambito sanitario

 

 

Condividi questo elemento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!